All’inizio degli anni ’60 (1963) nostro padre Ernesto Paganin, si ritrovò per uno scherzo del destino a tenere in gabbia alcuni galliformi di montagna e lepri bianche.

La strana coincidenza divenne una sfida, nel tentativo, allora ancora incompiuto, di riprodurre in cattività l’Urogallo, il Gallo Forcello, la Coturnice delle Alpi e la Lepre bianca e con il tempo si trasformò in una vera e propria attività. Nell’allevamento venne riprodotta anche altra selvaggina comune come fagiani, starne, pernici rosse e lepri grigie.

Ci vollero circa una quindicina d’anni per ottenere performance sufficienti a garantire una certa commerciabilità della produzione delle specie non abituate a vivere in cattività.

Quando nel 1975 nostro Padre prematuramente ci lasciò, noi tre fratelli Paganin proseguimmo con determinazione e profonda passione l’attività da lui avviata.

Nel tempo abbiamo maturato una notevole esperienza e ci siamo specializzati nell’allevamento delle Alectoris divenendo attualmente Azienda leader a livello mondiale.

In questo momento il nostro allevamento dispone di circa 600 coppie di riproduttori.
La produzione potenziale dell’allevamento è di circa 10.000 uova, delle quali 7.000 sono feconde e 6.000 schiudono pulcini; la sopravvivenza è di circa l’80% nei primi 50 giorni di vita e del 90% durante l’inverno. La produzione potenziale è di circa 4.000 soggetti all’anno.

Assieme alle esperienze maturate in allevamento abbiamo svolto ricerche scientifiche e condotto studi in collaborazione con Università ed Enti preposti per approfondire le problematiche legate alla rarefazione della specie in natura e ai risultati delle immissioni della selvaggina da noi prodotta.

Abbiamo maturato così esperienze che ci permettono di dare consulenze specifiche per quanto attiene la progettazione e la realizzazione di reintroduzioni e ripopolamenti della Coturnice.

 


 

 

UROGALLO - Via Hintergruba, 38 - 36012 Asiago (VI) - Tel. e Fax 0424 463881 - Cell: 348 6018089 - info@urogallo.it